Confartigianato Bergamo organizza Seminario su etichettatura alimenti

Lunedì 21 maggio a Bergamo

Confartigianato Imprese Bergamo ha organizzato per lunedì 21 maggio alle ore 15.00, nella sede di via Torretta 12, un seminario dedicato all’Area Alimentari dal titolo “Etichettatura alimenti. Novità, adempimenti e sanzioni. Il nuovo DL 231/2017”.
Il 9 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo decreto riguardante la disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni del regolamento Ue n.1169/2011 (relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori e l’adeguamento della normativa nazionale).
L’incontro sarà l’occasione per fare chiarezza sull’argomento fornendo le corrette informazioni sugli adempimenti previsti dalle norme e illustrandone la nuova disciplina sanzionatoria. Verranno inoltre presentate le novità del programma di etichettatura PRIMO LABEL, lo strumento creato da Confartigianato Alimentazione come supporto alle imprese artigiane per realizzare etichette corrette.
Apriranno i lavori il presidente di Confartigianato Imprese Bergamo Giacinto Giambellini e il presidente di Confartigianato Alimentazione Massimo Rivoltini. Relazioneranno Eugenio Bolognini, medico igienista, consulente in Igiene degli alimenti e Alfredo Croci, di Made in Italy-SLC. A moderare il seminario il rappresentante dell’Area Alimentari di Confartigianato Imprese Bergamo Giosuè Berbenni.
L’incontro è gratuito e aperto a tutte le imprese interessate.

Per informazioni:
Aree di Mestiere – Alfredo Perico (tel. 035.274.292; areedimestiere@artigianibg.com).