BRESCIA: Librixia 2018 – In Piazza Vittoria dal 29 settembre al 7 ottobre la Fiera del Libro di Brescia

22.09.2018

Anche quest’anno Piazza Vittoria si riempie di amanti della lettura e del libro. Torna infatti l’appuntamento con Librixia – Fiera del Libro di Brescia, nove giorni ininterrotti di presentazioni, dibattiti e un intenso programma di qualità, per attirare un pubblico sempre più vasto al mondo del libro. Libri, autori, librai e lettori da sabato 29 settembre, dopo il taglio del nastro ufficiale alle ore 10e il via agli incontri. Una manifestazione culturale rinnovata nelle quattro ultime edizioni nel nome e nel format grazie all’ormai consolidata collaborazione tra Comune di Brescia e Confartigianato Imprese Brescia e Lombardia Orientale, attraverso il proprio Circolo CulturaleAncose considerata ormai tra le maggiori rassegne culturali più apprezzate e seguite del nostro territorio, Librixia si prepara a superare l’edizione dei record dello scorso anno. Con una formula semplice, l’ingresso libero e gratuito a tutti gli appuntamenti  sino a esaurimento posti, la manifestazione prenderà il via con l’inaugurazione ufficialesabato 29 settembre per concludersi domenica 7 ottobre. 

 

Libri al centro. Al centro della città, nella cornice di Piazza Vittoria; al centro degli oltre settanta incontri in calendario nell'area meeting Agrobresciano Arena e in uno spazio interamente dedicato a loro, curato dalle librerie e dalle case editrici locali nell’immancabile e sempre più ricco mercato librario che da sempre fa riferimento all’associazione Il Leggio.  L’edizione di quest’anno si apre con l’iniziativa Aspettando Librixiain calendario domani, venerdì 21 settembre e l’incontro con l’economista Carlo Cottarelli che presenterà, alle ore 18 nel Salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia, il suo ultimo libroI sette peccati capitali dell’economia italianaedito da Feltrinelli, introdotto dai saluti istituzionali delSindaco Emilio Del Bono. 

 

Settantasei incontri,con uno sguardo particolare all’editoria localee agli autori bresciani e alle case editrici locali spaziando dall’arte allo sport, dai gialli alla poesia, dalla storia locale alla psicologia con l’inserimenti quest’anno del fumetto e degli appuntamenti per bambini. Non mancheranno gli incontri con le scuole: quest’anno con l’incontro promosso da BCC Agrobresciano e il fumettista Gigi Simeoni e l’incontro sul tema di figli adottivi, genitori e scuola. Non mancherà la Poesia, in una apposita sezione curata da Alessandra Giappicon tre appuntamenti di rilievo: quello con Tiziano Scarpa, Giuseppe Conte, in veste di romanziere e il bresciano Lino Marconi. 

 

Nuove collaborazioni con enti e associazioni che promuovo il territorio, all’insegna della capacità di fare rete per valorizzare la cultura e sostenere la lettura. Oltre alla stretta collaborazione con Comune di Brescia, il patrocinio di Provincia di Brescia e Regione Lombardia, le collaborazioni con LABA - Libera Accademia di Belle Arti di Brescia, per l’allestimento artistico del palcoscenico e per la direzione della fascia dedicata alla poesia, “Casa della Memoria” per gli incontri dedicati al tema della memoria e dell’incontro, CTB Centro Teatrale Bresciano, Casa Circondariale del Verziano e poi Musil - museo dell'industria e del lavoro, Rete Bibliotecaria Bresciana e Sistema Bibliotecario Urbano, Brescia Underground, Rangoni & Affini per un importante progetto educativo che verrà presentato lunedì 1 ottobre alle ore 11 all’interno dell’area meeting, l’Accademia Acconciatori di Confartigianato Brescia, il Centro Formazione Provinciale, Abibook e Notte della Cultura.

 

Molti i libri di nuova uscita, come quello di Samantha Cristoforetti, Enrico Deaglio, Bianca Pitzorno, Ben Pastor, con ritorni importanti a Librixia: Antonio Caprarica, Aldo Cazzullo, Gianrico Carofiglio e Lella Costa(con Antonio Sellerio). Volti noti del giornalismo italiano oltre a Cazzullo, Caprarica e Deaglio, anche Pierluigi Battista, Francesco Cancellato, Claudio Cerasa (con Marco Archetti) Beppe Severgnini, Paolo Bricco, Andrea Scanzie la giornalista israeliana Amira Hass. E poi teatro, tv, musica e spettacolo: conAscanio Celestini (con Giovanni Albanese), Benedetta Parodi, Tullio Solenghi, Stefano D’Orazio, Frankie HI-NRG, Iginio Massari e gli interventi di Pietro Ichino, Paolo Giordano, Paolo Di Paolo, Leonida Tedoldi, Michela Murgiae tanti, tanti altri. 

 

Evento BCC Agrobresciano

 

Per l’intera settimana BCC Agrobresciano, main sponsor anche dell’edizione 2018, sarà presente con uno spazio desk all’interno dell’area meeting non a caso denominata Agrobresciano Arena. Come di consueto BCC Agrobresciano sarà promotrice diretta di uno degli incontri in calendario: sabato 6 ottobre, a partire dalle ore 18:00 sarà la volta di “Deliziosamente Massari. Tra pasticceria e poesia, anche questo sono io” in collaborazione con Cast Alimenti e con la straordinaria partecipazione del Maestro Iginio Massari. Inoltre BCC Agrobresciano quest’anno raddoppia la sua presenza, con un appuntamento dedicato ai più piccoli: mercoledì 3 ottobre alle ore 11:00 la star del fumetto Gigi "Sime" Simeoni e il Direttore Generale di Agrobresciano Giuliano Pellegrini incontreranno gli alunni delle Scuole Secondarie Inferiori per una mattinata didattica e divertente dedicata alla presentazione del progetto “Lino & Lea”. Il fumetto, che ha come protagonista una simpatica leonessa, tratta in maniera semplice ed efficace importanti temi quali il risparmio, lo spreco, l'usura ed insegna ai giovani a gestire il proprio denaro. Previsto anche un inedito Live Drawing firmato “Sime”.

 

Librai, librerie e collaborazioni

 

Cresce rispetto al passato (12 nell’edizione 2016, 14 nell’edizione 207) la presenza delle case editrici e delle librerie di casa: oltre ad ANCOS – CONFARTIGIANATO, CHERSI LIBRI, EDITORE MANNARINO, EKT – EDIKIT, GRAFO EDIZIONI, LA COMPAGNIA DELLA STAMPA, LIBEREDIZIONI, LIBRERIA FERRATA, LIBRERIA LIBRACCIO, LIBRERIA PAOLINE, LIBRERIA PUNTO EINAUDI, MAURO ROTA EDITORE, MESSAGGERIE SCACCHISTICHE, MONDADORI BOOKSTORE, NUOVA LIBRERIA RINASCITA, SCUOLA COMICS, VOLFANGO ANTIQUARIO LIBRARIO e ZEPHYRO EDIZIONI.

 

“Dona un libro 2018”

 

I libri raccolti quest’anno saranno donati alle scuole statali cittadine dell’infanzia(selezionate e distribuite equamente in base al materiale effettivamente raccolto e donabile successivamente al termine dell’iniziativa). Durante i nove giorni di manifestazione, all’interno dell’area meeting Agrobresciano Arena e nel mercato librario di Piazza Vittoria, saranno presenti appositi contenitori per raccogliere i libri che cittadini e autori vorranno generosamente donare.  Si prediligono libri nuovi o seminuovi, comunque in buono stato adatti ai più piccoli (da 0-6 anni). Non si raccoglieranno libri usurati, o in cattivo stato, manuali e scolastici.  BCC Agrobresciano aderisce all’iniziativa e in tutte le sue 21 filiali sono stati collocati appositi contenitori per le donazioni di collaboratori, soci e clienti della banca,  al motto di: “Un libro donato è libro per tutti e che vive per sempre”!


Ufficio Stampa

[email protected]| 3470671593

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Le ultime news
Please reload

Le ultime news dal territorio
Please reload

Archivio