BERGAMO - Energia Elettrica. Nel 2020 passaggio obbligato al mercato libero.Un incontro a Treviglio lunedì 25 novembre

18.11.2019

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Confartigianato Imprese Bergamo, insieme a CEnPI (Confartigianato Energia per le Imprese), il consorzio nazionale per l’energia di Confartigianato, torna sul territorio per spiegare a imprese e famiglie come affrontare la liberalizzazione del mercato energetico.

Da luglio 2020, salvo modifiche normative, infatti, non esisterà più il mercato tutelato e quindi cittadini ed imprese non potranno più usufruire delle attuali tariffe calmierate per l’energia elettrica. Molti si troveranno in difficoltà nel dover scegliere la migliore proposta, con il rischio di aderire a offerte apparentemente “prodigiose” e quasi mai effettivamente vantaggiose.

Per questo, dopo il primo incontro che si è tenuto a settembre a Calusco d’Adda, il secondo appuntamento sarà lunedì 25 novembre a Treviglio presso gli uffici di Confartigianato in via Caravaggio 45/47, alle ore 20.30.

Titolo dell’incontro, a partecipazione gratuita, è “Energia e Digitalizzazione: passaggi obbligati per il 2020. Sai già cosa fare? Scoprilo con noi”.

Oltre a presentare il servizio di consulenza e assistenza gratuita per aiutare gli imprenditori associati a selezionare l’offerta davvero più vantaggiosa, la serata presenterà anche i nuovi servizi di “Efficientamento energetico e digitalizzazione per la competitività di impresa” in collaborazione con Schneider Electric e “Digitalizzazione e sicurezza - innovare per competere” in collaborazione con Qcom.

 

Per informazioni e iscrizioni: Sportello Energia (tel. 035.274.217-327-337; [email protected]).

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Le ultime news
Please reload

Le ultime news dal territorio
Please reload

Archivio