MODA – A Milano riflettori accesi su “The One”, la moda artigiana sfila in passerella

27.01.2020

Il mondo della moda si è dato appuntamento a Milano per TheONE, il salone dell’haut-à-porter che unisce l’esperienza e la storia del MIPAP, la più storica delle fiere moda milanesi, al MIFUR, il principale appuntamento italiano del settore pelle e pelliccia. Dal 20 al 23 febbraio, quindi, la moda italiana si ritrova per presentare tutta la creatività di migliaia di piccole imprese artigiane. L’evento si tradurrà in una grande concept area coinvolgente ed interattiva, che indurrà il pubblico alla scoperta di un manifatturiero italiano sostenibile, fortilizio della slow-fashion, che da sempre è sintesi di estro creativo e capacità tecnica.


Un percorso capace di immergere lo spettatore in un mondo d’arte  e artigianato, creatività e consapevolezza, heritage e maestria: un mondo fatto di persone ed artisti del bello e ben fatto. Il percorso si esprimerà in più ambienti narrativi, capaci di far cogliere al pubblico l’unicità delle diverse lavorazioni, per coglierne e sintetizzarne gli elementi che l’hanno reso leader mondiale di qualità e perfezione.


Per tanti imprenditori del settore partecipare al TheOneMilano - dice Frigerio Presidente lombardo della Moda - rappresenta un’occasione importante di visibilità e di conoscenza di nuovi mercati, grazie a due appuntamenti organizzati da Confartigianato Moda e Agenzia ICE durante la quattro giorni milanese: un focus sulla manifattura italiana d’eccellenza e un incoming con buyer provenienti da Corea, Giappone, Russia, Kazakistan, Usa, Francia e Germania.

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Le ultime news
Please reload

Le ultime news dal territorio
Please reload

Archivio