CORONAVIRUS – Massetti sul Corriere di oggi: chiediamo un sostegno alle imprese, nell'emergenza e per ripartire

13.03.2020

 

Il Presidente di Confartigianato Lombardia Eugenio Massetti commenta la situazione attuale delle imprese a valore artigiano in Lombardia, in seguito al Decreto pubblicato lo scorso 11 marzo:

 

“Il decreto dello scorso 11 marzo percorre la via stretta dell’emergenza sanitaria cercando di non spegnere il motore dell’economia, che per la Lombardia vuol dire un quinto del PIL Nazionale. Siamo anche consapevoli, responsabilmente, che l’evoluzione dei dati sanitari potrebbe richiedere ulteriori misure restrittive, per evitare che l’emergenza sanitaria, ora anche economica si trasformi in quella sociale. A fronte di questo senso di responsabilità occorre però che il Governo metta in campo, sin da subito, misure straordinarie per ripartire. - ha sottolineato Massetti, anche nell'intervista pubblicata oggi a pagina 10 del Corriere della Sera - Auspichiamo che il decreto annunciato preveda la sospensione di ogni tipo di adempimento e dei versamenti tributari almeno fino al 30 aprile; la moratoria dei mutui in essere fino a fine anno; ammortizzatori sociali per tutti i lavoratori; contributi alle imprese a supporto del fermo impresa e del decremento attività; risorse per sostenere la liquidità delle imprese, che è vitale”. 

 

 

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULLA NOSTRA PAGINA DEDICATA ALL’EMERGENZA.

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Le ultime news
Please reload

Le ultime news dal territorio