CORONAVIRUS - Confartigianato: Sì a sospensione tutte attività non essenziali. Sacrificio inevitabile per salvare vite umane

21.03.2020

 

 

Di fronte alle indicazioni delle autorità sanitarie e della comunità scientifica, Confartigianato fa propria la proposta di sospensione di tutte le attività non essenziali, mirata a quel contenimento del contagio da Covid -19 che le misure fin qui adottate non hanno ottenuto. È un sacrificio enorme per le piccole imprese italiane – si legge in una nota di Confartigianato – ma inevitabile in nome del prioritario obiettivo della difesa della salute e per fermare l’inaccettabile catena di centinaia e centinaia di morti ogni giorno di queste terribili settimane. Se serve a salvare vite umane siamo pronti alla chiusura, convinti che prima si fa, prima si può sperare di tornare alla normalità. Poi faremo i conti con i danni economici.

 

 

 

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULLA NOSTRA PAGINA DEDICATA ALL’EMERGENZA.

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Le ultime news
Please reload

Le ultime news dal territorio
Please reload

Archivio