CORONAVIRUS - Confartigianato: Sì a sospensione tutte attività non essenziali. Sacrificio inevitabile per salvare vite umane

21.03.2020

 

 

Di fronte alle indicazioni delle autorità sanitarie e della comunità scientifica, Confartigianato fa propria la proposta di sospensione di tutte le attività non essenziali, mirata a quel contenimento del contagio da Covid -19 che le misure fin qui adottate non hanno ottenuto. È un sacrificio enorme per le piccole imprese italiane – si legge in una nota di Confartigianato – ma inevitabile in nome del prioritario obiettivo della difesa della salute e per fermare l’inaccettabile catena di centinaia e centinaia di morti ogni giorno di queste terribili settimane. Se serve a salvare vite umane siamo pronti alla chiusura, convinti che prima si fa, prima si può sperare di tornare alla normalità. Poi faremo i conti con i danni economici.

 

 

 

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULLA NOSTRA PAGINA DEDICATA ALL’EMERGENZA.

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Le ultime news
Please reload

Le ultime news dal territorio