CORONAVIRUS – Riaprire presto, in sicurezza.

25.04.2020

   

 

 

 

Riaprire presto, in sicurezza 

Artigianato e micro, piccola e media impresa hanno risposto con spirito di servizio e grande sacrificio alle decisioni prese da Governo e Regione per arginare la pandemia. L’emergenza economica sta assumendo dimensioni sempre più preoccupanti e si rischiano pesanti ripercussioni sociali. Prolungare la chiusura delle imprese significa mandare in crisi le nostre comunità. Confartigianato Imprese Lombardia si appella alle istituzioni nazionali e regionali per una riapertura ordinata e sicura delle attività. 

Per i nostri imprenditori la sicurezza delle persone è un valore 

Nelle nostre imprese lavorano fianco a fianco imprenditori e dipendenti. 
Confartigianato ha adottato un protocollo di misure atte a consentire alle imprese di operare in modo sicuro nelle proprie aziende e nei cantieri. 

Le riaperture vanno concesse sulla base della capacità di garantire sicurezza, indipendentemente dalla filiera di appartenenza 

Le filiere strategiche sono importanti, ma lo sono anche l’artigianato e le MPI. 
Tutti i piccoli imprenditori sono in grado di lavorare garantendo la sicurezza dei collaboratori, dei fornitori e dei clienti. 

Basta incertezze e lungaggini 

Vogliamo salvare le famiglie dei nostri imprenditori e quelle di chi lavora insieme a loro. Chiediamo alla Politica di prendere decisioni chiare e di rapida applicazione, limitando la burocrazia e ascoltando chi fa impresa ogni giorno.

 

Scarica qui il manifesto di Confartigianato Lombardia per la Fase 2

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Le ultime news
Please reload

Le ultime news dal territorio
Please reload

Archivio