EXPORT – Una guida pratica a misura di Pmi per portare il made in Italy nel mondo

10.06.2020

 

Si chiama “Export: una guida per partire – strumenti e servizi pubblici a portata di PMI”, ed è l’e-book presentato ieri al Ministero  per rendere facilmente disponibili le informazioni sui servizi che il sistema pubblico offre alle imprese che ancora non sono presenti sui mercati esteri, o che non lo sono in maniera stabile.

 

Uno strumento concreto e di semplice consultazione dedicato alle PMI che potranno conoscere, in una sorta di percorso a tappe, le iniziative e i servizi reali a cui può accedere l’impresa, sia a livello centrale sia a livello territoriale, in termini di formazione, informazione, orientamento e supporto finanziario.

 

Un percorso che si conclude con l’arrivo sui mercati esteri: un ultimo miglio molto importante in cui l’impresa può contare su una rete di ancoraggio, fatta di Ambasciate, Consolati, Uffici ICE, Camere di Commercio Italiane all’Estero e Istituti Italiani di Cultura.

 

L’e-book è anche il risultato del confronto promosso dal Ministero degli Esteti ad aprile e articolato in tavoli settoriali ai quali ha partecipato Confartigianato. Dal confronto è scaturito il Patto per l’Export, un documento programmatico che indica una ambiziosa strategia per l’internazionalizzazione del nostro sistema produttivo, e che si articola in sei pilastri: comunicazione, promozione integrata, formazione/informazione, sistema fieristico, commercio digitale e finanza agevolata.

 

 

QUI l'e-book

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Le ultime news
Please reload

Le ultime news dal territorio