Home

OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE

Confartigianato Imprese Lombardia monitora e seleziona periodicamente le misure e i bandi che mettono a disposizione incentivi per le imprese a sostegno dei loro progetti di crescita. 

Di seguito alcune delle opportunità pubblicate a livello  regionale, nazionale ed europeo, con una breve spiegazione e un link di approfondimento.

Presso le sedi territoriali di Confartigianato in Lombardia è possibile trovare una consulenza qualificata e un supporto per la presentazione dei progetti.

 

CREAZIONE

SVILUPPO DELL'IMPRESA

CREDITO

INVESTIMENTI

SOSTEGNO ALLO SVILUPPO D’IMPRESA 

EXPORT ED INTERNAZIONA-LIZZAZIONE 

AMBIENTE

E CLIMA 

FORMAZIONE

INNOVAZIONE

E RICERCA 

WELFARE

 

CREAZIONE E SVILUPPO D’IMPRESA

NUOVA IMPRESA 2022 

Apertura: in corso
Scadenza: 31 marzo 2023

DOTAZIONE FINANZIARIA: In seguito a rifinanziamento approvato con determinazione D.O. n. 48/2022 del 21 aprile u.s., la dotazione finanziaria complessiva è pari a 9,9 milioni di euro

OBIETTIVO: Sostenere l’avvio di nuove imprese lombarde e l’autoimprenditorialità quale opportunità di ricollocamento dei soggetti fuoriusciti dal mercato del lavoro, attraverso l’erogazione di contributi sui costi connessi alla creazione delle nuove imprese

BENEFICIARI:

  •  MPMI avviate in seguito al 1° gennaio 2022, aventi sede operativa e/o legale in Lombardia;

  • lavoratori autonomi che abbiano aperto la partita IVA ed iniziato l’attività in seguito al 1° gennaio 2022, aventi domicilio fiscale in Lombardia

AGEVOLAZIONE: L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto fino al 50% della spesa ritenuta ammissibile - che dovrà essere pari ad almeno 3.000,00 euro - e comunque nel limite massimo di 10.000,00 euro

CREDITO

FAI CREDITO RILANCIO 2022 

Apertura: in corso
Scadenza: 30 novembre 2022

ATTENZIONE:
- con D.O. n. 69/2022 del 27 maggio 2022 si chiude lo sportello di Brescia per esaurimento risorse;
- con D.O. n. 74/2022 del 7 giugno 2022 si chiude lo sportello di Varese per esaurimento risorse.

DOTAZIONE FINANZIARIA:  euro 2.950.000,00=

OBIETTIVO: Migliorare le condizioni di accesso al credito da parte delle MPMI, intervenendo con contributi a fondo perduto per l’abbattimento del tasso di interesse sia su finanziamenti per la liquidità e sia su finanziamenti per investimenti, così da supportare le imprese a superare questa fase di difficoltà e investire per il rilancio del business

BENEFICIARI: Possono beneficiare dell’iniziativa le MPMI, aventi sede operativa e/o legale iscritta e attiva al Registro Imprese delle Camere di Commercio di Brescia, Pavia o Varese

INTERVENTO FINANZIARIO: Il contributo per l’abbattimento del tasso è subordinato alla stipula di un contratto di finanziamento con un istituto di credito e/o con un Confidi per operazioni di liquidità e di investimento, nel rispetto dei seguenti parametri:

fai credito rilancio 2022.png
 

INVESTIMENTI

NUOVA SABATINI
BENI STRUMENTALI 
Scadenza: fino ad esaurimento risorse disponibili

contatore_19-settembre-2022.jpg

DOTAZIONE FINANZIARIA: 

Euro 4.196.112.734,00=

OBIETTIVO: La misura sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali

BENEFICIARI: Micro, piccole e medie imprese

AGEVOLAZIONE: Contributo di ammontare pari agli interessi calcolati sul piano di ammortamento di 5 anni al tasso di interessi annuo pari al: 

  • 2,75% per gli investimenti ordinari 

  • 3,57% per gli investimenti in tecnologie digitali e sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti (investimenti in tecnologie cd. “industria 4.0”) 

 
 

SOSTEGNO ALLO SVILUPPO D’IMPRESA 

BANDO QUALITÀ ARTIGIANA

Apertura: in corso
Scadenza: 17 ottobre 2022 

DOTAZIONE FINANZIARIA: 1,9 milioni di euro

OBIETTIVO: Promuovere e sostenere:
il mantenimento e il rafforzamento della cultura e dell'identità artigiana nel territorio lombardo;
• la conoscenza dei prodotti artigiani;
• gli interventi di sviluppo, innovazione e miglioramento della qualità per consolidare la competitività e il posizionamento sul mercato delle imprese artigiane;
• la trasmissione dell'attività di impresa artigiana tra generazioni, favorendo la continuità nella gestione, l'inserimento lavorativo dei giovani e le occasioni di lavoro;
• la conservazione dei beni mobili e immobili destinati all'attività artigiana

BENEFICIARI: MPMI artigiane, aventi sede legale e/o operativa in Lombardia, appartenenti ai seguenti codici Ateco:
• C Attività manifatturiere e tutti i sotto digit;
• I 56.10.30 - Gelaterie e pasticcerie;
• R 90 Attività creative, artistiche e di intrattenimento

AGEVOLAZIONE: Con il Riconoscimento di Qualità, le imprese possono accedere ad un contributo a fondo perduto fino a 10 mila euro

Attenzione: Non è più possibile presentare richiesta di contributo per esaurimento della disponibilità finanziaria comprensiva della lista d’attesa (Determinazione D.O. n. 110/2022 del 4 agosto 2022)

Lo sportello resta aperto solo per la richiesta di Riconoscimento di “Qualità artigiana” fino alla scadenza prevista dal Bando; pertanto, nel modulo di domanda occorre indicare “0” come contributo richiesto, senza allegare i seguenti documenti:

  • prospetto spese,

  • fatture quietanzate e

  • certificazione IBAN

AMBIENTE E CLIMA