Home

CORONAVIRUS – Regione Lombardia: Il Consiglio Regionale approva il differimento scadenze


Limitatamente all’anno 2020, sono stati stabiliti due distinti differimenti:


  • differimento alla data del 31 luglio 2020 per i termini ricadenti nel periodo compreso tra il 31 marzo e il 31 maggio;

  • differimento al 30 settembre 2020 per i termini ricadenti nel periodo compreso tra il 1° giugno e il 31 luglio.


Viene attribuita alla Giunta regionale la possibilità di adottare ulteriori provvedimenti di differimento, comunque non oltre il 31 dicembre 2020, qualora ciò dovesse rendersi necessario in base all’evolversi dell’emergenza Covid-19. Il rinvio all’atto di Giunta è giustificato dall’esigenza di assicurare tempi rapidi di intervento a fronte di necessità di ulteriori differimenti che potranno riguardare anche singoli e specifici adempimenti.



TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULLA NOSTRA PAGINA DEDICATA ALL’EMERGENZA.



Le ultime news 
Le ultime news
del territorio

SEGUICI SU

  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • LinkedIn Icona sociale
  • Flickr Icona sociale

Confartigianato Imprese Lombardia ha sede in Viale Vittorio Veneto 16/a - 20124 MILANO

tel. +39.02.2023251 - fax +39.02.2043502 - C.F. 80154990156 - [email protected]

© 2018 Confartigianato Imprese Lombardia - Tutti i diritti riservati

Dati e informazioni contenute in questo sito possono essere liberamente utilizzati salvo citarne l'origine. 

Privacy and Cookie Policy