Home

EVENTI - Pronta a partire la Settimana per l’Energia 2020



In una versione più snella, «digital» e «smart» (nel rispetto delle misure per la prevenzione e il contenimento del virus), ma senza rinunciare alla forte vocazione territoriale che l’ha contraddistinta fin dalla prima edizione del 2008 e all’elevata qualità delle sue proposte seminariali, guidate sempre da relatori di primissimo livello.

Torna online da lunedì 26 a venerdì 30 ottobre la «Settimana per l’Energia», manifestazione sulla sostenibilità, la green economy, l’economia circolare e il «Green Deal» promossa da Confartigianato Lombardia su idea di Confartigianato Imprese Bergamo, con il patrocinio di Regione Lombardia, il coinvolgimento dell’intero sistema lombardo di Confartigianato e la collaborazione dei principali attori economici, istituzionali e sociali del territorio.


Una manifestazione che, negli ultimi anni, ha saputo varcare i confini provinciali diventando a tutti gli effetti uno degli eventi di punta sui temi dell’economia «green» in Lombardia.

Titolo di questa dodicesima edizione è «L’Energia per la Ripresa: la resilienza delle imprese a valore artigiano verso una nuova idea di sostenibilità».

La prima grande novità di quest’anno è dunque il nuovo format con cui la kermesse si è voluta adeguare al grande cambiamento in atto, sviluppandosi interamente sul web. Questo, però, senza dimenticare la sua mission principale: aiutare gli imprenditori, in primis le piccole e medie imprese artigiane, a scoprire nuove occasioni di riqualificazione professionale, rendendo compatibile l’esigenza di fare business con la tutela dell’ambiente e la responsabilità sociale.


Questa edizione sarà «smart» anche per quanto riguarda gli orari in cui verranno proposti i diversi eventi, pensati per venire incontro alle esigenze lavorative degli imprenditori. Al centro del programma, infatti, ci saranno quattro webinar live, chiamati «Energy Break» in quanto verranno trasmessi durante la pausa pranzo, a partire da mezzogiorno e con una durata massima di un’ora ciascuno, arricchiti da video-testimonianze di esperti e di imprese di eccellenza del territorio lombardo.


Com’è possibile dare «energia» alla ripartenza delle imprese artigiane e all’economia del nostro territorio, dopo il periodo difficile che abbiamo vissuto e che stiamo ancora vivendo?

La dodicesima Settimana per l’Energia porterà alcune risposte a questa domanda. Una di queste arriverà dalla cosiddetta casa «intelligente» e domotica, che cambierà il modo in cui tradizionalmente concepiamo il comparto dell’edilizia e dell’impiantistica; un’altra dalle nuove tecnologie legate all’economia circolare; un’altra ancora dal rilancio del comparto «produzione e subfornitura» grazie al Made in Italy 4.0 e all’uso degli strumenti digitali, fino ad arrivare alle tecniche di preparazione anti-spreco quali chiavi di volta per il rilancio delle piccole imprese del comparto agroalimentare.

Sono infatti questi i temi su cui si concentreranno i quattro webinar che saranno trasmessi, sia in diretta che registrati, anche su tutti i canali social di Confartigianato.

IL PROGRAMMA: QUATTRO «ENERGY BREAK» A MEZZOGIORNO

· L’Apertura

Il debutto della dodicesima Settimana per l’Energia sarà lunedì 26 ottobre, alle ore 12.00, con i video-interventi di presentazione a cura del presidente di Confartigianato Lomb