Home

SONDRIO – pratiche commerciali sleali, il webinar il 4 aprile ’22



L’Italia ha finalmente recepito la direttiva UE che vieta pratiche commerciali sleali tra imprese alimentari. Rientrano nell’ambito di interesse della norma tutte le cessioni di prodotti alimentari esclusi il B2C.


Ciò in considerazione del fatto che nella catena dell’approvvigionamento alimentare, le piccole e medie imprese spesso subiscono pratiche che si discostano dalla buona condotta commerciale e sono contrarie ai principi di buona fede e correttezza.


La nuova norma garantisce un livello di tutela comune a tutta l’Unione Europea, a partire dalla individuazione di un elenco di pratiche commerciali vietate e di un elenco di pratiche che saranno autorizzate solo se concordate, in termini chiari e univoci tra le parti, al momento della conclusione dell’accordo di fornitura.


Confartigianato Sondrio ha organizzato un webinar dedicato con l’avvocato