Home

CORONAVIRUS – I provvedimenti della Lombardia

 

Regione Lombardia, in relazione all'evolversi della diffusione del Coronavirus, ha disposto un’Ordinanza, firmata dal Presidente Attilio Fontana di concerto con il Ministro della salute Roberto Speranza, con la quale si estendono le disposizioni già previste per la cosiddetta “zona rossa”, ovvero l’area del focolaio, a tutto il territorio lombardo.


L’ordinanza ha disposto fino a domenica 1° marzo compresa:


c) la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico;


d) chiusura dei nidi, dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per gli anziani a esclusione di specializzandi e tirocinanti delle professioni sanitarie, salvo le attività formative svolte a distanza;