Home

MEDIA – Confartigianato sul Corriere della sera: “Nel Recovery Plan si accenda luce verde per MPI"


 

Appalti a Km 0, nuova legge quadro dell’artigianato, bond di territorio per un credito anch’esso a Km 0 per le piccole imprese, riforma del fisco e della burocrazia. In un’intervista pubblicata oggi sul Corriere della sera, il Presidente di Confartigianato Marco Granelli sfodera le proposte della Confederazione al Governo per il Recovery Plan. “Proposte concrete – sottolinea Granelli – per uscire dalla crisi e per accendere al più presto una chiara luce verde a favore delle nostre imprese”. “Il nostro primo obiettivo – aggiunge – è far capire in profondità l’importanza delle piccole imprese nel nostro Paese perché troppo spesso nei convegni si ricorda che il 94% delle attività ha meno di 10 dipendenti, ma poi non sempre si fanno politiche coerenti”.


II Presidente spiega che il suo primo obiettivo è «fare capire in profondità l’importanza delle piccole imprese nel nostro Paese perché troppo spesso nei convegni si ricorda che il 94% delle attività ha meno di 10 dipendenti, ma poi non sempre si fanno politiche coerenti».


Con il suo predecessore, Giorgio Merletti, Granelli condivide la richiesta di un allineamento alla normativa europea che permette alle imprese di definirsi artigiane fin