top of page

Home

BERGAMO - Erasmus Plus – Progetto Dual ECO: visita di studio per i partner esteri



Visita di studio a Bergamo dal 6 al 10 di giugno per i partecipanti internazionali del progetto europeo “Dual ECOsystems – EU Alliances for ICT” in materia di formazione duale nel campo ICT.

Il progetto, coordinato da ENGIM Lombardia e finanziato dall’Unione Europea, nell’ambito di Erasmus+ (azione chiave 2) coinvolge sette partner provenienti da quattro diversi paesi europei, Italia, Spagna, Germania, Regno Unito e vede pertanto la partecipazione, insieme all’Università degli Studi di Bergamo e Confartigianato Imprese Bergamo, dei partner esteri: Università di Brema (Germania), College di Belfast “Belfast Metropolitan College” (UK) e la rete scuole professionali San Jose Maristak, Asociacion Hetel dei Paesi Baschi (Spagna), con l’obiettivo di individuare delle buone prassi in tema di formazione duale nel campo ICT che risultino vincenti nel coinvolgimento di ogni componente dell'ecosistema locale, come studenti, lavoratori, aziende, enti di IFP e università.

Come accennato il progetto ha previsto degli incontri nella provincia di Bergamo con lo scopo di mostrare le migliori prassi adottate nel sistema italiano presso scuole ed imprese, per poi metterle a confronto con quelle degli altri Paesi partner e infine redigere un opuscolo sulle buone prassi dei sistemi professionali dei Paesi aderenti al progetto.

Durante la visita Confartigianato Imprese Bergamo si è messa a disposizione e ha accolto, nelle giornate di martedì 7 e mercoledì 8 giugno, le delegazioni straniere che hanno potuto incontrare alcuni rappresentanti dell’Organizzazione.

Martedì 7 giugno, presso ENGIM “Centro” di Brembate Sopra, è intervenuta la presidente del Movimento Giovani Imprenditori Alice Zamboni che ha presentato il progetto “IFTS in apprendistato” toccando gli argomenti relativi all’analisi dei fabbisogni, co-design del programma, le fasi di attuazione ed infine illustrando i risultati dello stesso.

Mercoledì 8 giugno le delegazioni straniere hanno avuto quindi l’occasione di poter visitare la sede di Confartigianato Imprese Bergamo. Ad accogliere la delegazione con il suo saluto il presidente Giacinto Giambellini, seguito da una presentazione in lingua inglese della struttura e dei servizi offerti dall’Organizzazione a cura dell’Ufficio Internazionalizzazione.

Nel corso dell’incontro è stata illustrata ai partner esteri la manifestazione “Fiera dei Mestieri” come modello di buona prassi per la valorizzazione delle imprese presso le scuole, per terminare poi nel pomeriggio con la visita al Point di Dalmine, Polo per l’Innovazione Tecnologica e Incubatore di Impresa.

Komentarze


Le ultime news 
Le ultime news
del territorio
bottom of page