top of page

Home

DONNE IMPRESA - Ventidue imprenditrici lombarde al meeting formativo sulla leadership


“Leadership in Movimento. La forza dell’identità” è il titolo del meeting formativo nazionale di Donne Impresa Confartigianato che si è svolto l’1 e il 2 ottobre a Milano Marittima (Ravenna).

Ventidue le imprenditrici lombarde presenti per seguire i lavori del meeting, preceduti dall’annuale Assemblea del Movimento nel corso della quale, dopo un confronto sulle attività realizzate nel corso dell’anno e su quelle in programmazione per il 2024, è stato approvato il nuovo logo di Donne Impresa Confartigianato.


Eugenio Massetti, Presidente di Confartigianato Lombardia, è intervenuto di persona al meeting: "Sottolineo l’importanza dell’imprenditoria femminile nel panorama economico nostrano, ma anche nei meccanismi della rappresentanza, in particolare nell'appartenenza al Sistema Confartigianato". Sono molto orgogliosa di dar voce alle imprenditrici e alle artigiane lombarde, qui rappresentate dalle oltre venti donne convenute dalle diverse province - ha dichiarato la Presidente di Donne Impresa Confartigianato Lombardia, Anna Maria Piccione - Il contributo delle donne, e di coloro che si assumono il rischio d'impresa in particolare, è nodale per la nostra società e come tale va riconosciuto, lavorando sul potenziamento della leadership, come facciamo in questi giorni di formazione. Un ruolo da valorizzare come tessera del mosaico Confartigianato, anche oltre i confini del Movimento stesso".

Ad aprire i lavori l'intervento della Presidente nazionale del Movimento Donne Impresa Daniela Biolatto che, nel richiamare il tema della forza dell'identità e il ruolo del Movimento, ha ribadito come la decisione di allineare il logo a quello confederale vada nella direzione di rafforzare il brand Confartigianato e di valorizzare l'identità collettiva diffusa in tutti i territori italiani.

Per Roberta Gagliardi, Responsabile nazionale di Confartigianato Donne Impresa, i due giorni di formazione sono molto importanti per il Movimento: "La scelta di focalizzare questo meeting sul tema della leadership è nata dalla volontà di valorizzare, all’interno del Sistema Confartigianato, il ruolo propositivo di Donne Impresa, nella consapevolezza che il cambiamento è ogni giorno e che in questo contesto, persone, imprese e organizzazioni devono ripensarsi, sviluppando competenze e strategie adeguate. Un percorso che deve partire da una conoscenza di sé e dell’organizzazione che le donne imprenditrici di Confartigianato si onorano di rappresentare”.

Due giorni intensi e pieni di attività, che hanno visto la docenza di Camilla Rovelli, Master Certified Coach e Nancy Agnese Zoda, Team Coach certificata ICF.


Comentarios


Le ultime news 
Le ultime news
del territorio
bottom of page