Home

EDILIZIA – Tendenze e struttura del comparto dell’Edilizia in Lombardia



 

Il comparto dell’edilizia vive un momento di grande fervore, il lavoro certo non manca tanto che il fatturato delle imprese lombarde cresce fino a sfiorare il +30%. Ma le aziende si trovano ad affrontare un prezzo delle materie prime e dei materiali, più in generale, lievitato in maniera preoccupante – spiega il Presidente di Confartigianato Lombardia, Eugenio Massetti - Le opportunità di business generate dal Superbonus hanno animato il settore al punto che si sono moltiplicate le nuove imprese; il mio appello alle famiglie è di porre attenzione e di privilegiare realtà solide, che sappiano fare il loro lavoro e operino in sicurezza.


SISTEMA CASA LOMBARDO – Il sistema casa in Lombardia conta 193 mila imprese, di cui quasi due su cinque (37,7%) artigiane. Il 90,8% delle oltre 72 mila imprese artigiane del sistema casa appartengono al comparto delle Costruzioni, mentre il restante 8,7% a quello del manifatturiero (produttori di prodotti in legno, terracotta, calcestruzzo, gesso, elementi in metallo e tagliatori di pietre). Queste imprese danno lavoro a 444 mila addetti, che nel 35% dei casi sono occupati in imprese artigiane del settore. Gli occupati nell’artigianato del sistema casa incidono di più sul totale a: Sondrio (50,6%), Pavia (46,6%), Cremona (45,6%), Lodi (45,5%) e Como (45,4%).


FATTURATO -